Secondi piatti

Melanzane imbottite di nonna Enza

Mia suocera è una persona di poche parole. Di solito. A meno che qualcuno se la cerca. In questo caso, si salva chi può! Nella vita quotidiana lei è molto abile ed organizzata. ...

Frittata di agretti – le solite uova con insolita verdura

Quando si tratta di preparare qualcosa di semplice e veloce in cucina la risposta più scontata sono le uova. Davvero, niente di complicato, ma nonostante ciò è molto più facile fare scivolone proprio ...

Sformato (gattò, gateau) di patate, il piatto senza un ombra di romanticismo

Oggi mi sono svegliata con l’ispirazione romantica. Di solito nelle giornate del genere si scrive molto bene, forse, uscirà il post pieno di sogni, emozioni e amore… Quale il prossimo argomento sul mio ...

Uova in purgatorio – un omaggio culinario al grande poeta

Ditemi la verità, voi cosa ne sapete sulla „Divina commedia” di Dante Alighieri? Il nome, certo!.. lo conoscono tutti!!! Che altro? Molti sapranno, che è divisa in tre Cantiche: „Inferno”, „Purgatorio” e „Paradiso”, ...

Polpette al sugo – un piatto da fare!

Avete mai pensato, quanti sforzi e fatica inutile si potrebbero risparmiare, facendo una sola semplice domanda „chi me lo fa fare?” E la questione riguarda non solo situazioni di vitale importanza, ma anche ...

Pollo alla romana coi peperoni

Che noi lo vogliamo o meno, ma l’ambiente, in cui ci troviamo, inevitabilmente influenza le nostre scelte o punti di vista. La vita va avanti e le nostre abitudini non rimangano invariati, perché ...

Alici impanate con farina di mais

Ci sono piatti che, per quanto sono saporiti ed invitanti, non riesci a mangiarli più di tanto. E con gli altri, invece, succede esatto contrario: prendi pezzo dopo pezzo senza fermarti. Per questi ...

Brodetto apricenese: un brodo che non lo è

C’è un piatto nella cucina ucraina come gli involtini di verza, cosiddetti „golubtsy”. Direi persino che è molto più di un semplice piatto, ma bensì un vero simbolo culinario nazionale. Perché se chiedessi ...

Seppie coi piselli: deliziosi, nonostante il nome!

Nelle alcune lingue slave la parola “seppia” si traduce come „karakatitsa”. Fa impressione, vero? Da bambina nella mia mente questa parola stava nella stessa fila con „scarafaggio”, „lucertola” e persino „tarantola”, per quanto ...

Verza ripiena – un involtino giusto!

“I „golubtsy” giusti devono essere grandi e pieni di carne” – diceva sempre Vasil Dmitrovič, mettendo un’altra porzione nel suo piatto. Lui è un nostro amico di famiglia e in passato anche un ...